DENIS ZUPIN

Ha conseguito il diploma di vecchio ordinamento e il biennio specialistico di II livello presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, entrambi con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M° Fabián Pérez Tedesco; nel frattempo ha aderito al programma Erasmus studiando con i maestri Philippe Spiesser, Yves Brustaux, Christophe Delannoy e Claude Gastaldin presso l’”Haute école de musique” di Ginevra.

Si è esibito come solista con diverse orchestre di fiati e gruppi di percussione. Nel dicembre 2012 fonda con Alex Kuret lo ZARI percussion DUO con il quale si afferma in più di dieci concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il Premio Svirel in Slovenia, il Premio Nazionale delle Arti, il Concorso Società Umanitaria, il Concorso Caraian, l’International Percussion Competition, il Concorso Rospigliosi ed il Premio Crescendo in Italia. Questi successi lo hanno portato ad esibirsi in duo in molte città, come Trieste, Roma, Milano, Firenze, Genova, Livorno, Bologna, Pistoia, Pescara, Campobasso, Padova, Nova Gorica, Lubiana e a registrare per la RAI FVG, per la slovena RADIO KOPER-CAPODISTRIA e per RADIO TRST A.

Negli ultimi anni ha collaborato come timpanista e percussionista con la “German National Orchestra” (Berlin Philharmonie), la “Kammerorchester Philharmonisches Berlin” (Gewandhaus Lipzig, Oriental Art Center Shanghai, Forbidden City Concert Hall Beijing), l’“Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia”, l’”Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia”, l’”Orchestra della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste”, “I Solisti Veneti”, “Les Musiciens d’Europe” (Strasbourg), la “Euro Symphony SFK” (Klagenfurt).

Attualmente frequenta il corso di Timpani presso l’”Accademia di Santa Cecilia” a Roma sotto la guida del M° Antonio Catone ed è il direttore artistico nonché batterista della “The 1000 Streets’ Orchestra”.

ZARI Percussion DUO